Escursione ai ruderi della chiesa di San Martino di Liciorno

Se cercate un’escursione ricca di magia non potete perdere l’occasione di visitare i ruderi della chiesa di San Martino di Liciorno. Fu eretta dai monaci Benedettini dell’Abbazia di Borzone durante l’anno 1000 allo scopo di offrire ospitalità a viandanti e pellegrini. E’ stata la prima chiesa parrocchiale di Sopralacroce (XI sec. circa), di origine romanica, poi ampliata in età barocca. Ancor oggi sono visibili: il campanile, la parte dell’abside e dei muri perimetrali. La posizione dell’antico rudere è considerata per alcuni un luogo di pace e meditazione mentre per altri un luogo tenebroso a causa della crescita incontrollata di vegetazione che lo circonda. Ciò che è certo è che si tratta di un’escursione da non perdere nel nostro entroterra.

A tua disposizione gratuitamente in ogni appartamento, una guida dei luoghi e percorsi che Alice ti consiglierà.