Il volto megalitico – Loc. Borzonasca

Scoperto nel 1956, il Volto Megalitico è considerato la più grande scultura rupestre paleolitica d’Europa e, molto probabilmente, è anche la più grande del mondo. La sua grandezza è di circa 7 metri di altezza e 4 metri di larghezza e raffigura un volto umano. Diverse sono le ipotesi sulla storia del volto: c’è chi pensa che fosse stato scolpito dai frati del monastero annesso all’abbazia e che fosse utilizzato dalle popolazioni circostanti come punto di culto per invocare Dio e ringraziarlo dei suoi doni; chi crede che la scultura fosse sfruttata per svolgere funzioni funerarie, e c’è anche chi sostiene che il volto sia stato “scolpito” dallo scorrere del tempo visto che si parla di una scultura risalente a più di 1000 anni fa (circa).

In ogni modo rimane un luogo magico ed unico che merita di essere visitato almeno una volta nella vita.

A tua disposizione gratuitamente in ogni appartamento, una guida dei luoghi e percorsi che Alice ti consiglierà.